eToro

Borse europee negative, pioggia di vendite sui bancari, sale Rio Tinto

Barclays e BNP Paribas soffrono in particolar modo. I farmaceutici beneficiano del loro carattere difensivo.

I principali listini azionari europei sono a metà seduta negativi. Il FTSE 100 perde a Londra il 2%, il DAX a Francoforte il 2,4%, il CAC40 a Parigi il 2,7%, l'S&P/MIB a Milano il 2,7% e lo SMI a Zurigo l'1,8%.
Sul settore bancario si è abbattuta oggi una nuova pioggia di vendite. Barclays (GB0031348658) perde l'11,6%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) il 4,6%, Société Générale (FR0000130809) il 7,6%, BNP Paribas (FR0000131104) l'11,7%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 6,5%, Commerzbank (DE0008032004) il 5,8%, UniCredit (IT0000064854) il 6% e UBS (CH0024899483) il 7,5%. Secondo quanto ha riportato venerdì scorso l'emittente televisiva CNBC il Governo statunitense avrebbe congelato il suo piano relativo alla creazione di una cosiddetta "bad bank". Il "Wall Street Journal" scrive inoltre oggi che AIG (US0268741073) ha bisogno di nuovi aiuti statali. Moody's ha tagliato infine il rating sul debito di Barclays a "Aa3".
Rio Tinto (GB0007188757) sale a Londra del 6,8%. Il colosso mineario ha confermato questa mattina che potrebbe ricevere un'iniezione di liquidità da Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8).
Ad Amsterdam Ahold (NL0006033250) perde il 3,7%. J.P. Morgan ha declassato oggi il titolo del colosso della distribuzione a "Neutral".
I farmaceutici beneficiano del loro carattere difensivo. AstraZeneca (GB0009895292) guadagna lo 0,5%, GlaxoSmithKline (GB0009252882) l'1,2%, Roche (CH0012032048) lo 0,1% e Bayer (DE0005752000) lo 0,4%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X