Unilever non conferma i suoi obiettivi per il 2010, il titolo in forte ribasso

Secondo il CEO del colosso dei beni di consumo sarebbe al momento inappropriato fare delle previsioni.

CONDIVIDI
Unilever (NL0000009348) ha pubblicato questa mattina dei solidi dati di bilancio ma espresso pessimismo sull'ulteriore andamento dei suoi affari. Nel quarto trimestre dello scorso anno il colosso dei beni di consumo ha aumentato i suoi ricavi del 3% a €10,15 miliardi ed il suo utile netto del 58% a €1,14 miliardi. L'impresa anglo-olandese ha beneficiato del suo programma di taglio dei costi e della vendita di alcuni assets. Unilever ha registrato lo scorso trimestre una crescita organica dei suoi ricavi del 7,3%. Gli analisti avevano previsto una crescita di solo il 6%. Paul Polman, il CEO di Unilever, ha indicato di essere soddisfatto della performance degli scorsi mesi. Polman ha affermato però che a causa dell'attuale incertezza relativa all'economia sarebbe inappropriato fare delle previsioni per il 2009 oppure confermare gli obiettivi per il 2010. Ad Amsterdam Unilever perde al momento circa il 6%.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro