Semiconduttori: Infineon conferma le sue stime per l'intero esercizio

L'impresa tedesca ha registrato lo scorso trimestre una perdita operativa inferiore alle previsioni degli analisti.

Infineon (DE0006231004) ha annunciato questa mattina dei risultati di bilancio migliori delle attese del mercato e confermato i suoi obiettivi per l'intero esercizio. Il secondo produttore europeo di semiconduttori ha registrato nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre una perdita operativa di €102 milioni. Gli analisti interpellati da Reuters avevano previsto una perdita opeativa di €146 milioni, quelli consultati da Dow Jones Newswires di €138 milioni. I ricavi di Infineon sono calati lo scorso trimestre del 24% a €830 milioni. Gli esperti consultati da Reuters e da Dow Jones Newswires avevano atteso poco più di €800 milioni. Su Infineon hanno pesato il forte calo della domanda a livello globale e la bancarotta della sua divisione delle memorie Qimonda (US7469041013). Infineon si attende un ulteriore peggioramento della situazione nel corrente trimestre. I ricavi dovrebbero calare rispetto al primo trimestre di circa il 10%. Infineon ha confermato però le sue stime per l'intero esercizio.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS