eToro

Valute: L'euro sotto pressione, pesano voci su banche russe

La valuta europea è scesa questa mattina a circa 1,28 dollari.

L'euro perde oggi sensibilmente terreno rispetto al dollaro. La valuta europea è scesa questa mattina rispetto al biglietto verde fino a 1,2809. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3008. Sull'euro pesa una notizia riportata dal quotidiano finanziario giapponese "Nikkei" secondo cui le banche russe starebbero cercando di rinegoziare con i loro creditori, soprattutto europei, i termini relativi al pagamento di $400 miliardi di debiti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato