Blue chips europee: I ratings di oggi

Ericsson, L'Oréal, STMicroelectronics, Total e Volkswagen.

CONDIVIDI
Questa è la lista dei principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Ericsson (SE0000108656)
Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura su Ericsson con "Buy" ed un target sul prezzo a SEK 85. Secondo Royal Bank of Scotland l'impresa svedese dovrebbe beneficiare notevolmente nel medio termine del crescente traffico dati nel segmento wireless. Royal Bank of Scotland crede inoltre che grazie al suo vantaggio tecnologico Ericsson potrà guadagnare delle quote di mercato nell'America settentrionale ed in India.

L'Oréal
(FR0000120321)
Deutsche Bank ha confermato il suo rating di "Sell" su L'Oréal da "Overweight" e tagliato il target price da €55 a €50. Secondo Deutsche Bank il management del leader a livello mondiale dei cosmetici avrebbe reagito tardi alla crisi. Deutsche Bank non crede che L'Oréal fornirà nel breve termine delle previsioni per il 2009.

STMicroelectronics
(NL0000226223)
UBS ha alzato il suo rating su STMicroelectronics da "Sell" a "Neutral" ed il target price da €3,70 a €4,40. UBS è diventata più ottimista sull'intero settore dei semiconduttori. Per quanto riguarda STM UBS ha osservato che la situazione sul mercato wireless sta iniziando a stabilizzarsi. L'impresa franco-italiana avrebbe ancora dei rischi a lei specifici, il potenziale ribassista del suo titolo sembrerebbe essere però limitato.

Total
(FR0000120271)
Credit Suisse ha confermato il suo rating di "Underperform" su Total e tagliato il target price da €41,70 a €39. Total avrebbe registrato nel quarto trimestre una performance migliore del previsto. Credit Suisse crede però che la crisi economica a livello globale peserà fortemente anche sull'impresa francese. Total quoterebbe inoltre con un premio rispetto ai titoli delle rivali.

Volkswagen (DE0007664005)
HSBC ha tagliato il suo rating su Volkswagen da "Neutral" ad "Underweight" ed il target price da €220 a €200. Il management di Volkswagen sarebbe stato finora troppo ottimista. HSBC crede che anche l'impresa tedesca soffrirà sensibilmente a causa della crisi del settore. HSBC consiglia agli investitori di puntare sulle azioni privilegiate di Volkswagen che giudica "Overweight".
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro