etoro

Le borse europee scendono ancora, forti vendite sugli assicurativi

Male anche i minerari, a Francoforte BMW e Daimler in retromarcia.

Tutti i principali listini azionari europei sono al momento negativi. Il FTSE 100 a Londra perde lo 0,8%, il DAX a Francoforte l'1,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,6%, l'S&P/MIB a Milano lo 0,8% e lo SMI a Zurigo l'1,9%.
I titoli del settore assicurativo guidano la lista dei ribassi. Aviva (GB0002162385) perde il 6,4%, AXA (FR0000120628) il 4,1% e Allianz (DE0008404005) il 4,5%, Aegon (NL0000301760) l'8,9% e Generali (IT0000062072) il 2,8%. Secondo quanto ha riportato ieri l'emittente televisiva CNBC AIG (US0268741073) avrebbe registrato lo scorso trimestre perdite record di circa $60 miliardi (per ulteriori dettagli clicca qui).
Il calo dei prezzi dei principali metalli pesa sui minerari. BHP Billiton (GB0000566504) perde il 2,2%, Anglo American (GB0004901517) l'1,9% e Rio Tinto (GB0007188757) il 3,6%.
A Francoforte BMW (DE0005190003) perde il 4,5%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa tedesca ad "Underweight". Daimler (DE0007100000) scende del 5,1%. Bernstein ha declassato il titolo dell'altro colosso dell'automobile a "Market perform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS