Eni: Utili in calo ma meno del previsto

L'impresa italiana ha generato nel primo trimestre un utile adjusted superiore alle stime degli analisti.

CONDIVIDI
Eni (IT0003132476) ha annunciato questa mattina che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 43% a €1,9 miliardi. L'utile adjusted dell'impresa italiana è sceso del 42% a €1,76 miliardi. Gli analisti intrepellati da Bloomberg avevano atteso €1,55 miliardi, quelli consultati da Dow Jones Newswires €1,58 miliardi. Sui conti di Eni ha pesato come su tutto il settore il forte calo del prezzo del petrolio. La produzione di Eni è calata nei primi tre mesi di quest'anno dello 0,9% a 1,779 milioni di barili. Eni indica in una nota che il calo della domanda ed il posticipo di alcuni progetti comporteranno una parziale revisione del tasso di crescita originariamente atteso (circa il 3%).
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro