etoro

Daimler si separa definitivamente da Chrysler

L'impresa tedesca cederà anche la sua restante quota in Chrysler al fondo di private equity Cerberus.

Daimler (DE0007100000) ha detto definitivamente addio a Chrysler. L'impresa tedesca ha annunciato ieri sera di aver raggiunto un accordo con il fondo di private equity Cerberus e con la Pension Benefit Guaranty Corporation, l'agenzia federale che assicura negli USA le pensioni aziendali. Daimler cederà la sua restante quota del 19,9% in Chysler a Cerberus. Daimler rinuncerà inoltre a chiedere il rimborso dei prestiti concessi a Chrysler in occasione della vendita della sua quota di maggioranza a Cerberus nel 2007. Come contropartita Chrysler e Cerberus rinunciano ad ogni possibile richiesta legata alla vendita dell'80,1% del terzo produttore statunitense di auto avvenuta due anni fa. Daimler verserà infine nei prossimi tre anni nel fondo pensione di Chrysler $200 milioni all'anno. La Pension Benefit Guaranty Corporation aveva richiesto in precedenza il versamento di $1 miliardo. Daimler indica in una nota che gli oneri derivanti dall'accordo peseranno per circa $700 milioni sul suo Ebit del secondo trimestre.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS