UBS conferma perdite di CHF 2 miliardi nel primo trimestre

La grande banca svizzera è prudente sui prossimi trimestri a causa del deterioramento dell'economia.

UBS (CH0024899483) ha confermato questa mattina di aver chiuso il primo trimestre di quest'anno in rosso di circa CHF 2 miliardi. Nello stesso periodo del 2008 la grande banca svizzera aveva registrato perdite di CHF 11,62 miliardi. Le perdite prima delle tasse della divisione dell'investment banking di UBS hanno ammontato lo scorso trimestre a CHF 3,16 miliardi. UBS indica inoltre in una nota che la divisione Wealth Management & Swiss Bank ha registrato nei primi tre mesi del 2009 un deflusso di CHF 23,4 miliardi. UBS osserva che nel primo trimestre c'è stato un miglioramento del clima sui mercati. L'economia reale avrebbe però continuato a deteriorare. UBS si attende perciò un impatto negativo sugli accantonamenti per rischi sui crediti nei prossimi trimestri.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS