eToro

Crisi: Il PIL della Germania crolla nel primo trimestre del 3,8%

Si è trattato della più forte flessione dal 1970.

L'Istituto Federale di Statistica (Statistisches Bundesamt) ha comunicato questa mattina che in base alle sue stime preliminari il PIL della Germania è calato nel primo trimestre del 2009 del 3,8%. Si è trattato della più forte flessione dal 1970. Gli economisti avevano previsto un calo del 3,1%. La notizia indica che il declino della congiuntura ha accelerato fortemente in Germania nei primi tre mesi di quest'anno. Il PIL tedesco era sceso nel quarto trimestre del 2008 del 2,2% (dato rivisto da -2,1%). Da anno ad anno il PIL della Germania è calato lo scorso trimestre del 6,7%. Gli economisti avevano previsto un calo del 6,1%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X