eToro

Air France-KLM chiude l'esercizio fiscale 2008-2009 in rosso di €578 milioni

Le perdite della prima linea aerea europea sono risultate essere inferiori alle previsioni degli analisti.

Air France-KLM (FR0000031122) ha annunciato ieri sera di aver chiuso l'esercizio fiscale 2008-2009 terminato lo scorso 31 marzo in rosso di €578 milioni. Gli analisti avevano previsto in media perdite di circa €900 milioni. La crisi a livello globale ha avuto un forte impatto negativo sul traffico passeggeri e sulle attività cargo della prima linea aerea europea. Secondo il CEO Pierre-Henri Gourgeon nelle ultime settimane ci sarebbero stati dei segni di stabilizzazione, sarebbe però troppo presto per parlare di una ripresa. A detta di Gourgeon le condizioni di mercato continuerebbero ad essere difficili, la visibilità sui prossimi mesi sarebbe ancora scarsa. Air France-KLM registrerà perciò probabilmente anche durante il corrente esercizio una perdita operativa. Air France-KLM vuole intensificare il suo programma di taglio di costi e punta ora a risparmiare quest'anno €600 milioni. In precedenza Air France-KLM aveva previsto risparmi di soli €400 milioni. Il board di Air France-KLM ha deciso inoltre di non versare alcun dividendo per il 2008-2009. Per l'esercizio 2007-2008 Air France-KLM aveva versato un dividendo di €0,58 per azione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X