Valute: L'euro si rafforza ulteriormente rispetto al dollaro

La valuta europea è salita questa mattina rispetto al biglietto verde a 1,3773.

L'euro continua ad apprezzarsi. La valuta europea è salita questa mattina rispetto al dollaro a 1,3773. Era da sette settimane che l'euro non raggiungerva tali livelli. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3690 (martedì: 1,3612). Dai verbali del FOMC si è appreso ieri che la Federal Reserve ha rivisto al ribasso le sue stime sul PIL degli USA. La notizia ha aumentato la pressione sul dollaro che dura già da alcuni giorni.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS