Le borse europee chiudono contrastate

La seduta è stata estremamente tranquilla a causa della giornata festiva negli USA e nel Regno Unito.

I principali listini azionari hanno chiuso oggi contrastati. Il CAC40 a Parigi e lo SMI a Zurigo hanno guadagnato rispettivamente lo 0,3% e lo 0,7%, l'S&P/MIB a Milano ha perso lo 0,2%, il DAX a Francoforte ha chiuso invariato. La seduta è stata estremamente tranquilla a causa della giornata festiva negli USA e nel Regno Unito.
Porsche (DE0006937733) ha perso a Francoforte il 3,1%. Secondo quanto riporta il settimanale "Der Spiegel" Porsche avrebbe potuto evitare lo scorso marzo l'insolvenza solo grazie ad un prestito ponte di €700 milioni concesso dalla controllata Volkswagen (DE0007664005). Sempre a Francoforte Arcandor (DE0006275001) è crollato del 19,6%. Karl-Gerhard Eick, il numero uno del gruppo che controlla, tra l'altro la catena di grandi magazzini Karstadt, ha dichiarato che senza degli aiuti da parte dello stato Arcandor potrà difficilmente sopravvivere.
A Parigi Sanofi-Aventis (FR0000120578) ha guadagnato l'1,6%. Il gigante dell'industria farmaceutica ha ricevuto dal Dipartimento della Salute degli USA una commessa per la produzione di un vaccino contro l'influenza suina.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS