Fiat finalizza la sua alleanza con Chrysler

La nuova Chrysler sarà guidata da Sergio Marchionne.

Fiat (IT0001976403) ha finalizzato la sua alleanza con Chrysler dopo il via libera della Corte Suprema degli USA all'operazione. La nuova Chrysler, uscita dalla bancarotta, sarà partecipata al 20% dal gruppo italiano e sarà guidata da Sergio Marchionne. Il 55% di Chrysler sarà controllato dai sindacati, l'8% dagli USA e il 2% dal Canada. Fiat potrà salire progressivamente al 35% se dovessero venir raggiunti gli obiettivi previsti dall'accordo. Fiat potrà ottenere però la quota di maggioranza di Chrysler solo se i fondi statali ricevuti dall'impresa statunitense saranno completamente rimborsati. Il Presidente di Chrysler sarà Robert Kidder. Il board sarà formato da nove membri, tre dei quali verranno nominati da Fiat e quattro dal Governo USA. A Milano Fiat sale al momento di più del 5%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS