Fiat finalizza la sua alleanza con Chrysler

La nuova Chrysler sarà guidata da Sergio Marchionne.

CONDIVIDI
Fiat (IT0001976403) ha finalizzato la sua alleanza con Chrysler dopo il via libera della Corte Suprema degli USA all'operazione. La nuova Chrysler, uscita dalla bancarotta, sarà partecipata al 20% dal gruppo italiano e sarà guidata da Sergio Marchionne. Il 55% di Chrysler sarà controllato dai sindacati, l'8% dagli USA e il 2% dal Canada. Fiat potrà salire progressivamente al 35% se dovessero venir raggiunti gli obiettivi previsti dall'accordo. Fiat potrà ottenere però la quota di maggioranza di Chrysler solo se i fondi statali ricevuti dall'impresa statunitense saranno completamente rimborsati. Il Presidente di Chrysler sarà Robert Kidder. Il board sarà formato da nove membri, tre dei quali verranno nominati da Fiat e quattro dal Governo USA. A Milano Fiat sale al momento di più del 5%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro