Borsainside.com

Fiat: Dalla Corte Suprema semaforo verde all'alleanza con Chrysler

L'operazione potrebbe venir conclusa ora già oggi.

La Corte Suprema degli USA ha dato il via libera alla vendita di Chrysler a Fiat (IT0001976403). Il massimo organo giudiziario statunitense ha respinto la richiesta avanzata da tre fondi pensione dell'Indiana e da altri oppositori all'accordo stretto tra le due imprese di ritardare la conclusione dell'operazione. Secondo la Corte Suprema la parte che ha promosso l'azione non sarebbe riuscita a convincere almeno quattro dei nove giudici che la decisione della Corte d'Appello di New York, che aveva approvato la transazione venerdì scorso, sia stata errata. La Corte Suprema ha revocato perciò la decisione del giudice Ruth Bader Ginsburg che lunedì aveva ordinato la sospensione temporanea dell'operazione. Secondo quanto riportano diverse fonti la vendita di Chrysler a Fiat potrebbe venir conclusa ora già oggi.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS