Valute: L'euro apre la settimana al di sotto di 1,40 dollari

La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,3910 dollari.

L'euro è sceso questa mattina fino a 1,3910 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,4004 (giovedì: 1,3969). Il dollaro beneficia dell'aumento dell'ottimismo del mercato sulle prospettive dell'economia statunitense. Venerdì scorso l'Università del Michigan ha comunicato che il suo indice relativo alla fiducia dei consumatori è aumentato questo mese ai suoi più alti livelli dallo scorso settembre.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X