La Francia potrebbe cedere il 15% di Areva - stampa

Lo riporta oggi il "Financial Times".

CONDIVIDI
La Francia potrebbe cedere attraverso un aumento di capitale il 15% di Areva (FR0004275832) a degli investitori stranieri. Lo riporta oggi il "Financial Times". Il quotidiano finanziario indica che l'operazione permettere di raccogliere circa €2 miliardi per finanziare lo sviluppo del gruppo. La Francia starebbe negoziando con un fondo sovrano di Abu Dhabi e con Mitsubishi Heavy Industries (JP3900000005) il partner giapponese di Areva. Il leader mondiale dell'industria nucleare avrebbe bisogno fino al 2012 di €8 - €10 miliardi. Solo per l'acquisto della partecipazione di Siemens (DE0007236101) nella comune joint venture Areva NP servirebbero ad Areva €2 miliardi.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro