UBS verso il patteggiamento con il fisco USA

Lo riporta il giornale svizzero "Sonntag".

CONDIVIDI
UBS (CH0024899483) vorrebbe patteggiare con il fisco statunitense. Secondo quanto riporta il giornale "Sonntag" la grande banca svizzera sarebbe pronta a pagare CHF 3-5 miliardi per mettere fine alla disputa con gli Stati Uniti. A detta delle fonti citate dal "Sonntag" un accordo potrebbe venir raggiunto tra il 1 ed il 13 luglio. Una portavoce di UBS non ha voluto commentare. Gli Stati Uniti accusano UBS di aver aiutato alcuni cittadini americani ad evadere il fisco. Per provarlo le autorità statunitensi vogliono costringere UBS giuridicamente a fornire i dati di circa 52.000 clienti.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro