Repsol: CNPC offre $14,5 miliardi per quota di YPF - stampa

Lo riporta oggi il "South China Morning Post".

China National Petroleum Corp. (abbr. CNPC), l'impresa madre di PetroChina (CN0009365379), avrebbe offerto fino a $14,5 miliardi per il 75% di YPF, l'unità argentina di Repsol (ES0173516115). Lo riporta oggi il "South China Morning Post". Secondo il quotidiano cinese le due parti avrebbero già iniziato a negoziare sull'offerta e le prime reazioni del board di Repsol sarebbero state positive. La scorsa settimana l'impresa spagnola aveva comunicato di aver ricevuto diverse offerte per YPF.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS