UBS alza le stime sul prezzo del petrolio

La banca svizzera si attende ora per quest'anno e per il 2010 un prezzo medio di $70 al barile.

CONDIVIDI
UBS ha alzato le sue stime sul prezzo del petrolio. La banca svizzera si attende ora per quest'anno e per il 2010 un prezzo medio di $70 al barile. In precedenza UBS aveva previsto per il 2009 un prezzo medio di $51 al barile e per il 2010 di $58 al barile. UBS osserva che il prezzo del petrolio ha quotato nel secondo trimestre di $10 al di sopra delle sue previsioni. UBS si attende inoltre un calo delle scorte nella seconda metà del 2009 e nel 2010, un debole dollaro nel 2010 e nel 2011 ed un aumento della tendenza al rischio sui mercati. UBS osserva però che i fondamentali restano deboli, la domanda sarebbe ancora modesta, le scorte di magazzino piene e le capacità dell'OPEC a dei livelli insolitamente alti. Tra i singoli titoli i top picks di UBS a livello globale sono BP (GB0007980591), Chevron (US1667641005), Suncor Energy (CA8672291066), Talisman Energy (CA87425E1034), Occidental Petroleum (US6745991058), Denbury (US2479162081) e PTT (TH0355010R16). UBS consiglia di evitare invece Imperial Energy (GB00B00HD783), Saipem (IT0000068525), Petroplus (CH0027752242) e Reliance Industries (INE002A01018).
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro