etoro

Semiconduttori: ASML chiude il secondo trimestre in rosso di €104 milioni

La trimestrale del primo primo fornitore europeo di apparecchiature per la produzione di semiconduttori ha battuto le attese degli analisti.

ASML (NL0000334365) ha annunciato questa mattina di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di €104 milioni. Gli analisti avevano previsto perdite di circa €109 milioni. Nel secondo trimestre del 2008 il primo fornitore europeo di apparecchiature per la produzione di semiconduttori aveva generato un utile di €192 milioni. I ricavi dell'impresa olandese sono calati lo scorso trimestre dell'67% a €277 milioni. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso €220 milioni. Secondo il Direttore Finanziario Peter Wennink i clienti starebbero tornando ma sarebbe ancora troppo presto per parlare di un'ampia ripresa. Per il corrente trimestre ASML si attende ricavi di circa €450 milioni ed un marginel lordo intorno al 30%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS