Borsainside.com

Valute: L'euro scende temporaneamente al di sotto di 1,47 dollari

La valuta europea aveva raggiunto ieri un nuovo massimo annuale a 1,4842 dollari.

L'euro è sceso questa mattina temporaneamente al di sotto di quota 1,47 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,4783 (martedì: 1,4780). La valuta europea è scesa fino a 1,4685 dollari dopo che ieri aveva raggiunto un nuovo massimo annuale a 1,4842 dollari. In seguito l'euro si è ripreso fino a circa 1,4720 dollari. Secondo gli operatori il quadro tecnico segnalerebbe che la correzione dell'euro potrebbe continuare. Gli investitori nel Forex seguiranno oggi con particolare attenzione l'indice Ifo sulla fiducia tra gli imprenditori tedeschi. Negli USA sono attesi nel pomeriggio i dati sulle richieste di sussidi alla disoccupazione e sulle vendite di case esistenti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS