SAP aumenta l'utile nel terzo trimestre del 12%

Il colosso del software ha tagliato le stime sui suoi ricavi derivanti dalle vendite di software e di servizi correlati.

SAP (DE0007164600) ha annunciato questa mattina che lo scorso trimestre il suo utile netto è aumentato del 12% a €435 milioni. Gli analisti avevano atteso in media €445 milioni. L'utile prima delle tasse della prima impresa europea del software è cresciuto del 9,8% a €674 milioni (consensus: €675 milioni). I ricavi di SAP sono calati del 9,1% a €2,51 miliardi (consensus: €2,64 miliardi). Gli importanti ricavi derivanti dalle vendite di software e di servizi correlati sono scesi leggermente da €1,99 miliardi a €1,94 miliardi (consensus: €1,97 miliardi). Grazie alla riduzione dei suoi costi SAP ha potuto aumentare il suo margine operativo da anno ad anno dal 22,2% al 24,2%. Il Direttore Finanziario Werner Brandt ha espresso soddisfazione sui risparmi raggiunti da SAP. Brandt ha indicato però che nonostante ci siano dei segni di stabilizzazione le condizioni di mercato restano difficili. SAP ha confermato di attendersi per quest'anno un margine operativo tra il 25,5% e il 27,0%. SAP ha tagliato però le stime sui suoi ricavi derivanti dalle vendite di software e di servizi correlati. SAP prevede ora un calo tra il 6% e l'8%. In precedenza SAP aveva atteso un calo tra il 4% e il 6%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS