etoro

Le borse europee chiudono poco mosse

Lievi ribassi per Londra, Milano e Zurigo, Francoforte ha guadagnato lo 0,2%, Parigi è rimasta invariata.

I principali listini azionari europei hanno chiuso oggi poco mossi. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%, il FTSE MIB a Milano lo 0,2% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,2%, il CAC40 a Parigi ha chiuso invariato.

Le borse del Vecchio Continente sono state frenate anche oggi dalle notizie arrivate d'oltroceano. Le costruzioni di nuove case hanno registrato a sorpresa lo scorso mese negli USA un forte declino.

Bayer (DE0005752000) ha perso a Francoforte il 2,8%. La società d'investimenti IPIC di Abu Dhabi ha smentito di essere interessata ad un'acquisto della divisione MaterialScience dell'impresa tedesca.

Ahold
(NL0006033250) ha perso lo 0,8%. Il gigante della distribuzione ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile netto più di quanto previsto dagli analisti. Gli investitori si erano attesi però di più dal nuovo piano di risparmi di Ahold.

Cadbury
(GB00B2PF6M70) ha guadagnato a Londra l'1,2%. Hershey (US4278661081) ha confermato che potrebbe fare una controfferta per il gruppo britannico.

I minerari hanno ripreso oggi a correre. BHP Billiton (GB0000566504) ha guadagnato l'1,6%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,4%, Vedanta (GB0033277061) il 2,6% e Xstrata (GB0031411001) il 4,8%. Il prezzo dell'oro ha superato oggi anche quota $1.150 all'oncia, il prezzo del rame è salito a Londra ai suoi più alti livelli degli ultimi quattordici mesi.

STMicroelectronics
(NL0000226223) ha guadagnato a Parigi il 2%. Il vice presidente del primo produttore europeo di semiconduttori ha confermato gli obiettivi per il quarto trimestre ed indicato di attendersi un chiaro miglioramento del business nel 2010.

Marks & Spencer
(GB0031274896) ha guadagnato il 5,9%. La catena di grandi magazzini ha annunciato che Marc Bolland, l'attuale numero uno di William Morrison Supermarkets (GB0006043169), sostituirà il prossimo anno il suo CEO Stuart Rose. Il titolo di William Morrison Supermarkets ha perso il 4,9%.

Wolseley (GB0009764027) ha perso il 3,6%. I profitti del leader mondiale degli articoli idraulici sono calati lo scorso trimestre del 41%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X