Auto: Credit Suisse promuove Renault e boccia BMW

La banca d'affari ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa francese ad "Outperform".

Credit Suisse ha alzato oggi il suo rating su Renault (FR0000131906) da "Underperform" ad "Outperform" ed il target sul prezzo da €30 a €43. Secondo la banca d'affari l'impresa francese dovrebbe beneficiare sensibilmente della sua partecipazione in Nissan (JP3672400003). Credit Suisse osserva che il terzo produttore giapponese di automobili si trova in un'ottima posizione negli USA ed in Cina, due mercati che dovrebbero registrare nei prossimi anni degli elevati margini di crescita. Credit Suisse crede inoltre che Nissan riprenderà a pagare un dividendo a partire dal secondo semestre del 2010. Secondo Credit Suisse i versamenti a Renault potrebbero superare nell'intero 2011 €350 milioni.
Credit Suisse è invece diventata pessimista sul potenziale di BMW (DE0005190003). Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo tedesco da "Outperform" ad "Underperform" ed il target price da €40 a €32. Credit Suisse indica che BMW si è apprezzato sensibilmente negli ultimi mesi, la sua valutazione non sarebbe ora più appetibile. Credit Suisse osserva inoltre che sui profitti di BMW dovrebbe pesare nel breve termine la debolezza del dollaro e della sterlina.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS