seul: attesi risultati record per lg electronics

CONDIVIDI
Dopo i deludenti risultati trimestrali presentati da Nokia (ISIN: FI0009000681) venerdì scorso sono piovuti oggi i downgrades sul titolo da parte delle maggiori banche d'affari.
Morgan Stanley ha rivisto al ribasso, da "Overweight" a "Equalweight", il suo giudizio su Nokia, abbassato il target price da €14 a €12 e le stime relative all'utile per azione dell'impresa finlandese per il 2004 e il 2005. Secondo gli analisti di Morgan Stanley sarebbe ora chiaro che Nokia ha dei seri problemi: la forte pressione da parte della concorrenza, il calo del prezzo medio per telefonino e limitate possibilità di crescita. Il titolo potrebbe subire una limatura fino a €10 e la sua valutazione non sarebbe al momento interessante. Morgan Stanley giudica il settore dei produttori di cellulari "Cautious".
J.P. Morgan ha ridotto il rating su Nokia da "Overweight" a "Neutral" e il target sul prezzo a €12. Nokia soffrirebbe a causa di errori fatti nell'impostazione della gamma di prodotti. A lungo termine Nokia avrebbe le risorse e il potenziale per migliorare la sua posizione sul mercato dei cellulari. A breve termine le prospettive dovrebbero rimanere però negative anche a causa dell'ottimo andamento degli affari della concorrenza.
Nomura ha abbassato il rating su Nokia da "Buy" a "Reduce" e il target price da €15,50 a €12,70. I timori su un calo a lungo termine del margine lordo dell'impresa dovrebbero fare soffrire il titolo nei prossimi mesi.
Lehman Brothers ha confermato il rating di "Equalweight" su Nokia, ridotto il target sul prezzo da €16,50 a €12,50 e le previsioni relative all'utile per azione per il 2004 e il 2005. Per un investimento a lungo termine le quotazioni attuali potrebbero rappresentare una buona occasione d'acquisto. Al momento i rischi sarebbero però alti. La situazione potrebbe migliorare a partire dal 2005 dopo l'introduzione di nuovi cellulari sul mercato.
UBS ha rivisto al ribasso da, "Buy" a "Neutral", su Nokia e ridotto il target price da €20 a €14 .
Nonostante questa pioggia di giudizi negativi il titolo di Nokia sale a Francoforte dello 0,5% a €12,42. Una normale reazione tecnica dopo le forti perdite dei giorni scorsi.


Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro