Le borse europee scendono, sfuma velocemente effetto aste

le-borse-europee-scendono-sfuma-velocemente-effetto-aste-
Le borse europee scendono a metà seduta. © Shutterstock

I minerari restano sotto pressione. Male Lufthansa. Ritraccia Nokia. Vola Douglas.

CONDIVIDI

Le principali borse europee sono a metà seduta negative. Il positivo esito delle odierne aste di titoli di stato dell'Italia e della Spagna ha potuto sostenere solo temporaneamente gli indici azionari del Vecchio Continente. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa dell'impatto della crisi. Il governo giapponese ha rivisto al ribasso la sua valutazione per l'economia del paese per la prima volta dallo scorso ottobre. I minerari restano sotto pressione. Eurasian Natural Resources (GB00B29BCK10) perde il 2,7% e Kazakhmys (GB00B0HZPV38) il 2,6%. Lufthansa (DE0008232125) scende dell'1,7%. La compagnia aerea non ha potuto raggiungere un accordo con il sindacato che rappresenta gli assistenti di volo. Uno sciopero è ora molto probabile.
Dopo il rally di ieri Nokia (FI0009000681) perde più del 6%. ASML (NL0000334365) scende del 2,3%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del primo fornitore europeo di apparecchiature per la produzione di semiconduttori "Hold" a "Sell" ed il target sul prezzo da €40 a €35.
Crédit Agricole
(FR0000045072) guadagna lo 0,1%. La banca francese ha pubblicato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti.
Douglas
(DE0006099005)
sale del 9,3%. Secondo delle voci di stampa l'investitore statunitense Advent International sarebbe vicino all'acquisto della catena di profumerie.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption