Gli indici azionari europei incrementano le perdite

gli-indici-azionari-europei-incrementano-le-perdite
Gli indici azionari europei scendono a metà seduta. © iStockPhoto

Forti vendite sui minerari e sul settore dell'auto. Bene ING e Vivendi. Vola Carrefour.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno incrementato le loro perdite. Dal fronte macroeconomico sono arrivate delle nuove notizie negative. L'indice che misura il sentiment economico nella zona euro è sceso ad agosto ai minimi da tre anni. La disoccupazione è aumentata inoltre in Germania per il quinto mese di fila. Allo stesso tempo sul mercato si sono ridotte le aspettative legate al forum di economia di Jackson Hole, che inizia domani. Tra i minerari Antofagasta (GB0000456144) perde il 2,6%, Kazakhmys (GB00B0HZPV38) il 4,1% e Vedanta (GB0033277061) il 3,8%. Il prezzo del minerale di ferro è sceso oggi ai minimi da quasi tre anni. Forti vendite anche sul settore dell'auto. BMW (DE0005190003) perde il 3,2%, Daimler (DE0007100000) il 3,7% e Renault (FR0000131906) il 2,5%. Morgan Stanley ha indicato in una nota che gli utili dei produttori di automobili sono a rischio visto che la situazione sul mercato europeo non dovrebbe migliorare prima dell'inizio del prossimo anno.
WPP (GB0009740423) scende del 2,8%. Il leader del settore pubblicitario ha tagliato le previsioni sui suoi ricavi nel 2012.
Carrefour
(FR0000120172) e Vivendi (FR0000127771) guadagnano a Parigi rispettivamente il 9,3% e il 2,5%. I due gruppi francesi hanno annunciato dei risultati di bilancio migliori delle previsioni degli analisti.
ING Groep (NL0000303600) sale del 3,7%. Il gruppo olandese ha annunciato la vendita della sua unità canadese.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro