OCSE: Le prospettive delle maggiori economie sono peggiorate, Italia maglia nera

ocse-le-prospettive-delle-maggiori-economie-sono-peggiorate-italia-maglia-nera
L'OCSE è diventata più prudente sulle prospettive delle maggiori economie. © Shutterstock

L'OCSE si attende per il 2012 un calo del PIL italiano del 2,4%.

CONDIVIDI

L'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ha avvertito che le prospettive di breve termine delle maggiori economie mondiali sono peggiorate negli ultimi mesi a causa della crisi della zona euro. L'organizzazione con sede a Parigi si attende una crescita per l'intero G7 dell'1,4% nel 2012 ma le sue previsioni per i singoli Paesi europei del gruppo sono ben più cupe. La maglia nera spetta all'Italia. L'OCSE prevede per quest'anno una contrazione del PIL italiano del 2,4% a fronte del meno 1,7 per cento previsto lo scorso maggio. Anche nel Regno Unito sarà recessione, -0,7% contro il +0,8% atteso precedentemente. L'OCSE ha inoltre tagliato le sue previsioni sulla Germania da +1,2% a +0,8% e sulla Francia da +0,6% a +0,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption