Avvio in rosso per le borse europee

avvio-in-rosso-per-le-borse-europee
Le borse europee hanno aperto in rosso. © iStockPhoto

Sul mercato sono riaumentati i timori legati alla crisi del debito.

CONDIVIDI

Le borse europee europee hanno aperto in rosso. Sul mercato sono riaumentati i timori legati alla crisi del debito. Secondo quando riporta l'agenzia stampa "Reuters" la Spagna avrebbe l'intenzione di presentare una richiesta di aiuti durante il fine settimana. Il quotidiano tedesco "Handelsblatt" scrive parallelamente che la Germania sta però cercando di frenare Madrid. I bancari sono tornati a soffrire. Deutsche Bank (DE0005140008) perde l'1,5%, Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,4% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,5%. Fiat (IT0001976403) scende dell'1,6%. Le immatricolazioni di autovetture sono calate lo scorso mese in Italia, su base annua, del 25,7%. Alstom (FR0010220475) perde il 7%. Il primo produttore al mondo di treni ha annunciato un'emissione di nuovi titoli per €350 milioni. Unibail-Rodamco (FR0000124711) guadagna lo 0,7%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo del maggior gruppo immobiliare europeo da "Hold" a "Buy".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption