OCSE: La crescita delle economie avanzate continua a rallentare

ocse-la-crescita-delle-economie-avanzate-continua-a-rallentare
Il superindice dell'OCSE è sceso anche ad agosto. © Shutterstock

Il superindice è calato ad agosto per il quarto mese di fila.

CONDIVIDI

L'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ha annunciato oggi che il superindice per la sua area è calato ad agosto rispetto a luglio da 100,2 a 100,1 punti. Si è trattato del quarto calo mensile di fila. I dati dell'istituzione con sede a Parigi indicano che la fase di indebolimento della crescita prosegue per la maggior parte delle economie avanzate.
Il superindice per la zona euro è sceso ad agosto rispetto al mese precedente da 99,5 a 99,4 punti. L'indicatore per la Germania è calato da 99,1 a 98,9 punti, per la Francia da 99,6 a 99,5 punti e per l'Italia da 98,9 a 98,8 punti. L'indicatore per il Regno Unito è salito invece da 100,0 a 100,1 punti. Il superindice è sceso negli USA da 100,6 a 100,5 punti e in Giappone da 100,4 a 100,3 punti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption