Zona euro, inflazione rivista al ribasso, +2,6% a settembre

zona-euro-inflazione-rivista-al-ribasso-26-a-settembre
L'inflazione è aumentata a settembre nella zona euro del 2,6%. © Shutterstock

Gli economisti avevano atteso una conferma della lettura preliminare che aveva indicato +2,7%.

L'Eurostat ha annunciato oggi che in base alle sue stime definitive i prezzi al consumo sono aumentati a settembre nella zona euro su base annua del 2,6%. Gli economisti avevano atteso una conferma della lettura preliminare che aveva indicato +2,7%. I prezzi al consumo erano aumentati nella zona euro ad agosto del 2,6% e a luglio del 2,4%. La Banca Centrale Europea ha come obiettivo un tasso d'inflazione al di sotto del 2% per il medio termine. Rispetto ad agosto i prezzi al consumo sono aumentati lo scorso mese nella zona euro dello 0,7%. Il dato ha corrisposto alla stima precedente.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS