Le borse europee chiudono toniche, forti acquisti sul settore finanziario

le-borse-europee-chiudono-toniche-forti-acquisti-sul-settore-finanziario
Le borse europee hanno chiuso toniche. © iStockPhoto

Londra ha guadagnato l'1,1%, Francoforte l'1,6%, Milano il 2,5%, Parigi il 2,4%, Madrid il 3,4% e Zurigo l'1%.

CONDIVIDI

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,1%, il DAX a Francoforte l'1,6%, il FTSE MIB a Milano il 2,5%, il CAC40 a Parigi il 2,4%, l'IBEX 35 a Madrid il 3,4% e lo SMI a Zurigo l'1%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito del 2,5%.
Le borse del Vecchio Continente hanno beneficiato del calo dei timori relativi alla situazione della Spagna. Secondo quanto scrive il "Financial Times" Madrid sarebbe vicino a chiedere ufficialmente l'aiuto dell'ESM. "Bloomberg" riporta da parte sua che la Germania è aperta a concedere alla Spagna una linea di credito precauzionale attraverso il fondo permanente salva-Stati.
A spingere gli acquisti sono state anche le notizie arrivate dal fronte macroeconomico e societario. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è aumentato questo mese più di quanto previsto dagli economisti. Negli USA Goldman Sachs (US38141G1040) ha annunciato una trimestrale che ha superato nettamente le attese del mercato.
I titoli del settore finanziario hanno preso il volo. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 3,9%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 5,1%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 5,3%, UniCredit (IT0000064854) il 4,6%, BBVA (ES0113211835) il 6% e UBS (CH0024899483) il 3%. Tra gli assicurativi Allianz (DE0008404005) ha guadagnato il 2,2%, Aviva (GB0002162385) il 2%, AXA (FR0000120628) il 3,5%, Generali (IT0000062072) il 4% e Swiss Re (CH0012332372) il 2,8%.
Bayer
(DE0005752000) ha chiuso in rialzo del 3,1%. BofA Merrill Lynch ha introdotto il titolo del gruppo tedesco nella sua "Most Preferred List".
Roche
(CH0012032048)
ha guadagnato lo 0,4%. Il gruppo farmaceutico svizzero ha aumentato nel terzo trimestre i ricavi più di quanto atteso dal mercato.
Tra i titoli dei produttori di pneumatici Pirelli (IT0000072725) ha perso il 3,2%, Continental (DE0005439004) e Michelin (FR0000121261) il 3,6%. Nokian Renkaat (FI0009005318) ha lanciato un profit warning. Il titolo del gruppo finlandese ha chiuso ad Helsinki in ribasso dell'11,9%.
Luxottica (IT0001479374) ha perso lo 0,7%. BofA Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del leader dell'occhialeria da "Buy" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro