eToro

Le borse europee passano in rosso dopo i dati macro

le-borse-europee-passano-in-rosso-dopo-i-dati-macro
Le borse europee sono passate in rosso. © iStockPhoto

Le vendite colpiscono soprattutto i bancari, i settori dell'auto e dell'acciaio.

Dopo una positiva apertura le principali borse europee sono passate in rosso. Dal fronte macroeconomico sono arrivate due notizie decisamente negative. L'indice Ifo relativo alla fiducia tra gli imprenditori tedeschi è calato ad ottobre per il sesto mese di fila. L'indice PMI Composite per la zona euro è inoltre sceso questo mese ai minimi da 40 mesi. Le vendite colpiscono soprattutto i bancari, il settore dell'auto e quello dell'acciaio. SAP (DE0007164600) sale del 3,9%. Il primo produttore europeo di software ha pubblicato una solida trimestrale ed alzato le previsioni sui suoi ricavi per il 2012. Peugeot (FR0000121501) perde il 2%. I ricavi del gruppo francese sono calati nel terzo trimestre più di quanto previsto dagli analisti. Eni (IT0003132476) sale dello 0,4%. Barclays ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo petrolifero da "Equal-weight" ad "Overweight".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X