Prysmian, Ebitda adjusted nove mesi +9,8% a 368 milioni

prysmian-ebitda-adjusted-nove-mesi-98-a-368-milioni-
Prysmian è il leader mondiale nella produzione di cavi. © Shutterstock
CONDIVIDI

Prysmian (IT0004176001) ha annunciato oggi di aver aumentato nei primi nove mesi del 2012 il suo Ebitda adjusted del 9,8% a €468 milioni. Gli analisti avevano previsto in media €465 milioni. Il produttore di cavi ha beneficiato soprattutto della solida domanda nell'America Settentrionale. I ricavi hanno ammontato a €5,93 miliardi, con una variazione organica pari a -0,5%. Nonostante il graduale peggioramento dello scenario macroeconomico Prysmian ha confermato per l’intero esercizio 2012 un Ebitda adjusted in crescita nell’intervallo di €600 milioni – €650 milioni (a fronte di un risultato di €568 milioni conseguito nell’esercizio 2011) ritenendo probabile il raggiungimento della parte alta dell’intervallo compreso tra €625 milioni e €650 milioni.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro