Credit Agricole chiude il terzo trimestre in rosso, pesa uscita Grecia

credit-agricole-chiude-il-terzo-trimestre-in-rosso-pesa-uscita-grecia
Crédit Agricole, terzo trimestre in rosso.

Credit Agricole ha registrato lo scorso trimestre una perdita di €2,85 miliardi.

CONDIVIDI

Crédit Agricole (FR0000045072) ha annunciato oggi di aver chiuso il terzo trimestre del 2012 in rosso di €2,85 miliardi. Gli analisti avevano atteso una perdita di €1,9 miliardi. Sui conti della banca francese hanno pesato i costi legati alla vendita della controllata greca Emporiki Bank e perdite da fair value sul debito proprio per €647 milioni. Escluse le voci straordinarie l'utile netto "normalizzato" ha ammontato a €716 milioni. I proventi operativi netti sono calati del 32% a €3,43 miliardi. Gli esperti avevano previsto un utile netto "normalizzato" di €786 milioni e proventi operativi netti di €4,2 miliardi. Crédit Agricole ha registrato un calo dei profitti in Francia, in Italia e nell'investment banking. Il Core Tier 1 pro-forma è salito al 9,8%. Crédit Agricole non ha fornito però una stima del suo coefficiente patrimoniale sotto i criteri di Basilea 3 che sono più rigidi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro