Generali, l'utile netto balza nel terzo trimestre a 291 milioni

generali-lutile-netto-balza-nel-terzo-trimestre-a-291-milioni
Generali ha registrato nel terzo trimestre un forte aumento dell'utile.

Generali ha beneficiato della solida performance del ramo vita.

CONDIVIDI

Generali (IT0000062072) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo utile netto è aumentato, da anno ad anno, da €19,5 milioni a €291 milioni. DA notare è che sui conti del gruppo assicurativo avevano pesato nel terzo trimestre del 2011 le svalutazioni relative ai titoli di stato greci e alla partecipazione in Telco. L'utile operativo è aumentato del 43% a €948,5 milioni. Gli analisti avevano atteso €922 milioni. Generali ha beneficiato lo scorso trimestre della solida performance del ramo vita. Nel ramo danni l'utile operativo è sceso del 2% a €403,5 milioni. Il combined ratio è rimasto stabile al 96,6%. Per quanto riguarda la situazione patrimoniale l'indice Solvency I è salito al 140% (130% a fine giugno) con un’eccedenza di €7,4 miliardi. Per quanto riguarda l’outlook di fine 2012 Generali stima un risultato operativo superiore a €4 miliardi, in linea con il target annunciato di un risultato operativo in un range di €3,9 - €4,5 miliardi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro