Telecom Italia, utile terzo trimestre -13,4%, ricavi -3,3%

telecom-italia-utile-terzo-trimestre--134-ricavi--33
Telecom Italia, utile e ricavi in calo nel terzo trimestre.

Telecom Italia ha confermato gli obiettivi per il 2012.

CONDIVIDI

Telecom Italia (IT0003497168) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 13,4% a €681 milioni. Sui conti dell'operatore telefonico ha pesato la debolezza del mercato domestico ed il rallentamento della crescita delle sue attività nell'America Latina. L'Ebitda si è attestato a €3 miliardi, in diminuizione del 5,7% rispetto al terzo trimestre del 2011. I ricavi sono scesi del 3,3% a €7,26 miliardi. Nel terzo trimestre 2012 l’indebitamento finanziario netto rettificato è diminuito di €875 milioni rispetto ai €30.360 milioni al 30 giugno 2012. Il presidente Franco Bernabè spiega che, nonostante la complessa situazione generale, il gruppo prosegue il percorso di sviluppo dei ricavi e di difesa della redditività, che si conferma solida e tra le migliori del comparto, grazie al continuo miglioramento dell’efficienza operativa. Bernabè indica che la buona generazione di cassa ha più che compensato il fabbisogno per il pagamento dei dividendi e delle imposte e consente di confermare gli obiettivi. Telecom Italia continua ad attendersi per il 2012 ricavi ed Ebitda sostanzialmente stabili rispetto al 2011 e una posizione finanziaria netta rettificata a circa €27,5 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption