Le borse europee chiudono positive, bene le banche, crolla E.ON

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,3%, il FTSE MIB a Milano l’1,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,6%, l’IBEX 35 a Madrid l’1,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,4% e il DAX a Francoforte lo 0,1%. L’EuroStoxx 50, l’indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,8%. La seduta è stata molto volatile. Sul mercato continua a sussistere un elevato nervosismo a causa dell’incerta situazione della Grecia e dell’incombente “fiscal cliff” negli USA. Nelle ultime ore di contrattazione le borse del Vecchio Continente hanna registrato un rally. A spingere gli acquisti è stata la positiva performance performance di Wall Street. Sul mercato è circolata inoltre la voce che la Spagna stia finalmente preparando una richiesta di aiuti.
I bancari hanno guidato la lista dei rialzi. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) e UniCredit (IT0000064854) hanno guadagnato rispettivamente il 5,1% e il 4,4%. Le due principali banche italiane hanno annunciato dei risultati di bilancio migliori delle previsioni degli analisti. Tra gli altri titoli del settore Lloyds Banking Group (GB0008706128) ha guadagnato il 3,1%, Deutsche Bank (DE0005140008) l’1,9%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,4% e BBVA (ES0113211835) il 3,4%.
ITV (GB0033986497) ha chiuso in rialzo dell’9%. Il principale network commerciale britannico ha annunciato dei convincenti risultati per i primi nove mesi del corrente esercizio.
Vodafone (GB00B16GWD56) ha perso il 2,5%. Il colosso della telefonia mobile ha chiuso il primo semestre in rosso e tagliato le previsioni sul suo cash flow per l’intero esercizio.
E.ON
(DE0007614406) ha chiuso in ribasso del’11,5%. Il gigante tedesco delle utilities ha annunciato che non potrà raggiungere gli obiettivi per il 2013.
Pirelli (IT0000072725) ha perso il 2,8%. Il produttore di pneumatici ha tagliato alcuni target per il 2012.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.