Fiat: UBS taglia il rating, Chrysler e capacità nodi da sciogliere

Fiat: UBS taglia il rating, Chrysler e capacità nodi da sciogliere
Fiat, UBS non consiglia più l'acquisto del titolo. © iStockPhoto

UBS ha tagliato il suo rating su Fiat a \"Neutral\".

UBS ha tagliato il suo rating su Fiat (IT0001976403) da "Buy" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €5,70 a €3,50. La banca d'affari crede che il Lingotto dovrà stringere un compromesso con il fondo Veba nella disputa sul valore di Chrysler. Visto il suo elevato indebitamento il gruppo torinese avrà probabilmente bisogno di aumentare il suo capitale per acquistare ulteriori quote del costruttore statunitense. UBS continua inoltre ad essere dell'opinione che la strategia di export di Fiat non possa risolvere il problema delle eccessive capacità. A causa del debole andamento delle vendite UBS ha tagliato le sue previsioni sull'utile per azione di Fiat nel 2012 del 43% e nel 2013 del 69%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS