Le borse europee aprono contrastate e poco mosse

Le borse europee aprono contrastate e poco mosse
Le borse europee hanno aperto contrastate e poco mosse. © Shutterstock

Bene Bankia. Male Henkel. Vendite sui minerari.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto contrastate e poco mosse. Barack Obama ha bocciato il piano dei Repubblicani per evitare il cosiddetto "fiscal cliff". La notizia frena gli acquisti. Bankia (ES0113307039) sale a Madrid del 6,7%. L'Eurogruppo ha dato il via libera definitivo agli aiuti per le banche spagnole. Henkel (DE0006048432) perde l'1,7%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo tedesco da "Neutral" a "Underperform". Deutsche Post (DE0005552004) perde lo 0,5%. Il gigante della logistica ha annunciato di voler raccogliere €2 miliardi, di cui €1 miliardo attraverso l'emissione di un bond convertibile. France Télécom (FR0000133308) guadagna lo 0,7%. Bernstein ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Underperform" a "Market Perform". Il calo dei prezzi dei metalli penalizza i minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) perde lo 0,5% e BHP Billiton (GB0000566504) lo 0,6%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption