etoro

Le borse europee restano negative, pesa crisi politica in Italia

Le borse europee restano negative, pesa crisi politica in Italia
Le borse europee restano negative, Milano -3,5%. © Shutterstock

Forti vendite sui bancari. Bene controtendenza STM.

Le principali borse europee sono a metà seduta negative. Sull'umore degli investitori pesa la crisi politica in Italia. Il premier Mario Monti ha dichiarato di aver deciso di dimettersi. La Borsa di Milano perde al momento più del 3%. Forti vendite anche a Madrid. L'IBEX 35 scende dell'1,8%. Il ministro spagnolo di economia, Luis de Guindos, ha avvertito che l'incertezza sulla situazione politica in Italia ha ''un contagio immediato'' sul debito della Spagna. I bancari guidano la lista dei ribassi. Commerzbank (DE0008032004) perde il 2,8%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,6% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 6,6%. STMicroelectronics (NL0000226223) guadagna il 2,7%. Il primo produttore europeo di semiconduttori ha deciso di uscire da ST-Ericsson. RWE (DE0007037129) perde il 2%. BofA Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante tedesco delle utilities da "Neutral" ad "Underperform".

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS