BCE: L'economia inizierà a riprendersi solo nella seconda metà del 2013

bce-leconomia-iniziera-a-riprendersi-solo-nella-seconda-meta-del-2013
BCE: La ripresa dell'economia della zona euro sarà graduale. © iStockPhoto

La BCE si attende un ulteriore incremento della disoccupazione.

CONDIVIDI

L'economia della zona euro dovrebbe restare debole e imboccherà la strada della ripresa solo nella seconda parte del 2013. Lo afferma la Banca Centrale Europea nel suo ultimo bollettino mensile. L'Eurotower indica che l'attività si indebolirà ulteriormente nell'ultimo trimestre del 2012 e che la debolezza dovrebbe protrarsi anche il prossimo anno. La ripresa sarà graduale "con rischi al ribasso". Secondo la BCE le misure non convenzionali dell'Eurosistema avrebbero attenuto l'impatto della crisi sul settore bancario. La situazione sul mercato del lavoro dovrebbe rimanere difficile. La BCE si attende nel breve termine un ulteriore incremento della disoccupazione. Per quanto riguarda l'inflazione la BCE continua a prevedere che tornerà al di sotto del 2%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption