Avvio negativo per le borse europee

Avvio negativo per le borse europee
Le borse europee hanno aperto in ribasso. © Shutterstock

Vendite sui bancari. Male ArcelorMittal, bene Infineon.

Le principali borse europee hanno aperto oggi in ribasso. La Camera americana ha cancellato l'atteso voto sul piano B del suo presidente, il repubblicano John Boehner. Quest'ultimo ha ammesso che la sua proposta non avrebbe avuto abbastanza voti per essere approvata. Tutto è stato rimandato quindi a dopo Natale. I mercati finanziari temono ora che gli USA non potranno evitare il "fiscal cliff". Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,3%, Crédit Agricole (FR0000045072) lo 0,9% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,3%. ArcelorMittal (LU0323134006) perde il 2,2%. Il leader mondiale della siderurgia ha annunciato una svalutazione di $4,3 miliardi sulle sue attività europee. Infineon (DE0006231004) guadagna l'1,2%. J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di semiconduttori ad "Overweight".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS