Forex: Euro ancora debole nei primi scambi

forex-euro-ancora-debole-nei-primi-scambi
L'euro si è indebolito ulteriormente. © Shutterstock

La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,3011 dollari.

L'euro si è indebolito ulteriormente. La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,3011 dollari. Si tratta del più basso livello dalla metà di dicembre. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3102 (giovedì: 1,3262). Dalle minute dell'ultima riunione del comitato esecutivo della Federal Reserve è emerso che il programma d'acquisto di bond da $85 miliardi finirà probabilmente nel corso di quest'anno. La notizia ha sopreso i mercati e spinto il dollaro. L'attenzione degli investitori si concentrerà oggi sul rapporto sull'occupazione negli USA. I dati dovrebbero dare al forex dei nuovi importanti impulsi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X