etoro

Borse europee poco mosse e contrastate a metà seduta, bene Milano

borse-europee-poco-mosse-e-contrastate-a-meta-seduta-bene-milano
Le borse europee sono a metà seduta poco mosse e contrastate. © Shutterstock

Bene Philips, BMW e Tesco. Male Marks & Spencer e RWE.

Le principali borse europe sono poco mosse e contrastate a metà seduta. La migliore è Milano. Il FTSE MIB sale al momento dello 0,5%. Sul mercato domina la prudenza. Gli investitori non si vogliono troppo esporre prima delle indicazioni che arriveranno più tardi dalla BCE. A sostenere le borse del Vecchio Continente sono i positivi dati sulle esportazioni e importazioni della Cina. Tra i minerari, che beneficiano in particolar modo della domanda cinese, Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna lo 0,8%, Antofagasta (GB0000456144) l'1% e Eurasian Natural Resources (GB00B29BCK10) il 2,4%. Philips (NL0000009538) sale del 3%. BofA Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato olandese da "Neutral" a "Buy". MAN (DE0005937007) guadagna il 4,6%. Volkswagen (DE0007664039) ha annunciato di voler stringere con il produttore di camion, di cui ha il 75% dei diritti di voto, un contratto di dominazione e di trasmissione degli utili. Marks & Spencer (GB0031274896) perde il 4,2%. Le vendie della catena di grandi magazzini sono calate lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti. BMW (DE0005190003) guadagna il 2%. Le vendite del costruttore tedesco hanno raggiunto lo scorso anno un nuovo livello record. RWE (DE0007037129) perde il 2%. Barclays ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante delle utilities da "Equal-weight" ad "Underweight". Tesco (GB0008847096) sale del 2,4%. Le vendite del gigante britannico del commercio al dettaglio hanno registrato nel periodo natalizio un andamento migliore di quanto atteso dagli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS