L'euro scende, pesano parole Juncker

leuro-scende-pesano-parole-juncker
L'euro è oggi debole. © Shutterstock

Jean Claude Juncker, presidente uscente dell'Eurogruppo, ha dichiarato che l'euro quota a livelli pericolosamente alti.

CONDIVIDI

L'euro è oggi debole. La valuta europea è scesa fino a 1,3262 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3327 (lunedì: 1,3341).

Jean Claude Juncker, presidente uscente dell'Eurogruppo, ha dichiarato che l'euro quota a livelli pericolosamente alti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Secondo Juncker il recente apprezzamento della moneta unica minaccerebbe la ripresa dell'economia della regione. Le parole di Juncker hanno fatto scattare delle prese di beneficio sull'euro.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption