Borse europee: Domina il segno più, Francoforte ai massimi da cinque anni

borse-europee-domina-il-segno-piu-francoforte-ai-massimi-da-cinque-anni
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in rialzo. © iStockPhoto

Londra ha guadagnato lo 0,3%, Francoforte l'1,4%, Parigi lo 0,7% e Madrid lo 0,7%.

CONDIVIDI

La maggior parte dei principali indici azionari europei ha chiuso oggi in rialzo.  Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,3%, il DAX a Francoforte l'1,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,7% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,7%. Il FTSE MIB a Milano ha perso lo 0,2%. Lo SMI a Zurigo ha chiuso invariato. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,8%.
A sostenere le borse del Vecchio Continente è stato l'aumento della fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. L'indice Ifo relativo alla fiducia tra gli imprenditori tedeschi è salito questo mese più di quanto atteso dagli economisti. A seguito della notizia l'euro è salito rispetto al dollaro ai massimi da undici mesi.
Tra i bancari Deutsche Bank (DE0005140008) ha guadagnato lo 0,9%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 2,3% e BBVA (ES0113211835) lo 0,8%. Le banche della zona euro hanno rimborsato alla BCE decisamente più aiuti finanziari del previsto (vedi: BCE: Le banche rimborsano aiuti per 137,2 miliardi).
Bayer (DE0005752000) ha guadagnato il 4,8%. BofA Merrill Lynch ha introdotto il titolo del gruppo tedesco nella sua "Europe 1 List" con un target sul prezzo a €84.
STMicroelectronics (NL0000226223) ha guadagnato il 4%. Exane BNP Paribas ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di semiconduttori da "Neutral" ad "Outperform".
ArcelorMittal (LU0323134006) ha perso l'1,4%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso dell'acciaio da "Buy" a "Neutral".
Nokia (FI0009000681) ha perso il 6,6%. Danske Bank ha declassato il titolo del gruppo finlandese da "Hold" a "Sell".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption