Veicoli commerciali UE, a dicembre -23,4%, minimi da ottobre 2009

veicoli-commerciali-ue-a-dicembre--234-minimi-da-ottobre-2009
Le immatricolazioni europee di veicoli commerciali sono crollate nell'UE. © Shutterstock

Durante l'intero 2012 le immatricolazioni sono calate del 12,4%. In Italia il calo più forte (-31,7%).

L'ACEA, l'associazione dei costruttori europei di automobili, ha comunicato questa mattina che le immatricolazioni di veicoli commerciali sono calate in Europa (UE) a dicembre del 23,4% a 125.825 unità. Si tratta del più basso livello dall'ottobre del 2009. Tutti i principali mercati hanno registrato un calo a due cifre. Le immatricolazioni di veicoli commerciali sono scese a dicembre in Germania del 24,7%, in Francia del 21,3%, in Spagna del 34,2%, in Italia del 20,3% e nel Regno Unito del 15,5%.
Durante l'intero 2012 le immatricolazioni di veicoli commerciali sono calate nell'UE del 12,4% a 1,69 milioni di unità. In Italia è stato registrato il più forte calo rispetto al 2011 (-31,7%), segue la Spagna (-25,9%). Più moderati i cali registrati nel Regno Unito (-5,7%), in Germania (-7%) e in Francia (-10,3%).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS