Borse europee, profondo rosso a metà seduta

borse-europee-profondo-rosso-a-meta-seduta
Le borse europee registrano a metà seduta delle forti perdite. © iStockPhoto

Pioggia di vendite sui titoli del settore finanziario. Milano -4,6%.

CONDIVIDI

Le principali borse europee registrano a metà seduta delle forti perdite. L'Italia va verso l'ingovernabilità, dalle urne non è uscita infatti una chiara maggioranza. Gli investitori temono di conseguenza che la crisi in Europa possa di nuovo inasprirsi. Il FTSE MIB perde a Milano circa il 4,5%.  I titoli del settore finanziario soffrono in particolar modo. Tra i bancari Deutsche Bank (DE0005140008) perde il 4,6%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 5,7% e UniCredit (IT0000064854) l'8,6%. Tra gli assicurativi Allianz (DE0008404005) perde il 3%, AXA (FR0000120628) il 4,3% e Generali (IT0000062072) il 6,6%. BASF (DE0005151005) perde il 2,8%. Il leader mondiale della chimica ha aumentato nel quarto trimestre l'Ebit adjusted meno di quanto atteso dagli analisti. Fresenius (DE0005785604) sale controtendenza del 3,6%. Il gigante dei servizi per il settore sanitario ha annunciato dei solidi dati di bilancio per il 2012.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro